archivi Categorie: Fare impresa

Sentenza: no il fermo amministrativo all’imprenditore!

sentenza

Fermo amministrativo: no per l’imprenditore.

L’articolo 86, comma 2, DPR n.602/73 ha chiarito, in sintesi, il divieto di fermo amministrativo per i veicoli strumentali sull’attivita’ d’impresa e/o professione.

Questo e’ confermato anche da una sentenza riportata sotto.

La sentenza 131/50/2013 della C. T. R. di Milano ha statuito che non è possibile applicare il fermo amministrativo sugli automezzi dell’impresa che sono strumentali all’attività svolta; e quindi devono applicarsi le norme sull’impignorabilità per cui prima di addivenire al fermo di un veicolo si deve verificare che lo stesso non sia strumento di lavoro.

Mediatori,agenti rappresentanti, spedizionieri: scadenza adempimento al 30 settembre.

mediatoriIl 30 settembre p.v. scade il termine per alcuni adempimenti nei confronti del Registro delle Imprese e del REA. da parte di mediatori, agenti e rappresentanti di commercio, spedizionieri e mediatori marittimi.

Gli adempimenti in questione riguardano le persone fisiche e le società in attività dal 12 maggio 2012 e le persone già iscritte nei soppressi ruoli e non più in attivtà.

In modo particolare si segnala che:

1. le imprese individuale e le società che, alla data 12 maggio 1012, risultavano attive nei Ruoli e nell’Elenco soppresso dovranno, entro il 30 settembre, procedere all’aggiornamento della propria posizione nel registro delle Imprese e nel REA, per via telematica, un’apposita comunicazione contenente i dati aggiornati relativi alle sedi ed unità locali, nonchè ai soggetti abilitati che svolgono tali attività per conto dell’impresa, pena un’inibizione della continuazione dell’attività.

2. Le persone fisiche iscritte nei Ruoli e nell’Elenco soppressi che, alla data 12 maggio 2012, non svolgevano alcuna attività possono presentare – sempre entro il 30 settembre 2013 e sempre in modalità telematica  – la richiesta di iscrizione nella sezione speciale REA, al fine di mantenere il requisito abilitante all’esercizio dell’attività.

In caso di mancatra iscrizione entro il termine indicato i soggetti di cui sopra decadono dalla possibilità di iscrizione nell’apposita sezione.  Tuttavia, l’iscrizione nel soppresso Ruolo costituirà requisito professionale abilitante per l’avvio dell’attività, nei 5 anni successivi all’entrata in vigore dei decreti (per agenti e rappresenanti) e nei 4 anni successivi per i (mediatori) 

Blog mediatori  www.mediareoggi.it

Blog agenti di commercio www.professioneagente.it

Confcommercio Cesena

 

Contributi a giovani che vogliono fare esperienza lavorativa all’estero.

studenti on lineContributi destinati agli under 30 disoccupati per incoraggiarli ad andare a lavorare in paesi stranieri questo è quello che si prefigge il progetto Job Creation. 

In un momento in cui trovare opportunità di lavoro in Italia e anche in un sistema economico come quello attuale, diventa importante, soprattutto per le nuove generazioni, prendere in considerazione esperienze lavorative all’estero, il progetto Job Creation si inserisce a pieno titolo.

I disoccupati under 30 he hanno trovato la prima opportunità di lavoro in  un paese straniero possono ricevere un contributo economico pari  a 2.500 euro. Potrà essere utilizzato per pagare viaggi, affitti, corsi di lingua, noleggio auto, o tutto quanto possa servizi per affrontare serenamente la prima esperienza di lavoro all’estero. 

Si tratta di un progetto di responsabilità sociale gestito da Mcz Group. Per accedere al progretto è necessario avere già in mano una concreta offerta di lavoro da parte di un’azienda europea o extra – europea, essere alla prima esperienza di lavoro all’estero, avere meno di 30 anni al momento della presentazione della domanda, risiedere in uno dei 28 paesi dell’Unione Europea o in Norvegia, Islanda, Lichtenstein, Svizzera e, non ultimo essere disoccupato. Per candidarsi si deve spedire la domanda  di partecipazione, entro il 31 ottobre 2013, via raccoamndata con ricevuta di ritorno, completa di tutti di documenti elencati nel bando, all’indirizzo:  Mcz  Group Spa – Progetto Job Creatiobn, Via La Croce n.8 33074 Vigonovo di Fontanafredda (Pn) Info: ht-tp://www.mcw.it/, e mail jobcreation@mcz.it

 

A Cesena Maison Esthetique – nuovo centro per la bellezza!

estetista truccoMaison Esthetique, un nuovo tempio per la  bellezza, apre domenica 15 settembre alle ore 15.00.

Il centro integrato Maison Esthetique,  Nail Shop e Sunshop, (estetica, ricostruzione unghie ed abbrontatura) situato a Cesena in Piazzale Cardinal Bessarione n.87 – Quartiere Ponte Abbadesse  (sopra il Supermercato Conad) – tel. 0547 28120, esegue il seguente orario:  da lunedì a sabato dalle ore 9,00 alle ore 20,00.

A Patrizia ed Elena, titolari di Maison Esthetique,  vogliano augurare i migliori successi e le più grandi soddisfazioni.

Sportello Bellezza & Benessere di Confcommercio Cesena

Formazione 2013: 5 corsi per l’autunno.

FONDO SOCIALE EUROPEODream – donne per realizzare azioni manageriali, le proposte formative per l’autunno, riservate a donne titolari e menager di PMI che si svolgeranno presso la sede Iscom di Confcommercio Cesena in Via G.Bruno n.118. I corsi completamente gratuiti sono:

  • Pricing & costing – durata 21 ore; 
  • Tif e motivazione del personale – durata 18 ore; 
  • Incontriamoci in negozio– durata 20 ore;    
  • Aspetti normativi e fiscali dell’e-commerce – durata 21 ore; 
  • Affiancamento per lo sviluppo del commercio elettronico.

Per informazioni rivolgersi a: Iscom Formazione – tel. 0547 – 639835 fax 0547 . 632190 info@iscomcesena.it