archivi Categorie: Circolari

Anche fido va al bar!

io posso entrare E’ stato presentato il Manuale di corretta prassi operativa, si è, tra l’altro, accennato alle novità introdotte dal manuale  relativamente all’accesso dei cani nei pubblici esercizi.

Infatti, a pagina 88 si precisa che è sempre consentito l’accesso nelle zone aperte al pubblico di cani guida, anche senza museruola, e che gli altri cani possono accedere solo se  muniti di museruola e condotti al guinzaglio.

Quanto sopra sta a significare che non sussistendo controindicazioni di tipo igienico sanitario (infatti i contenuti del manuale sono stati validati dal Ministero della Salute) non hanno ragione di sussistere eventuali  ordinanze di autorità sanitarie locali o di amministrazioni comunali che vietino per motivi di igiene l’accesso dei cani alle parti comuni dei pubblici esercizi.

Condizione per l’accesso è che il cane sia condotto al guinzaglio e indossi la museruola.

Resta ferma la facoltà per il titolare dell’esercizio di scegliere di non consentire l’accesso ai cani, fatto salvo l’obbligo di accogliere i cani guida.

Da tenere presente che, secondo gli ultimi dati, le famiglie che possiedono un cane censito sono sette milioni e che, quindi, rappresentano un bacino di clientela di sicuro interesse.

Con i blocchi del traffico si fermano le città, non l’nquinamento!

blocco del traffico

Dopo la ripresa, dal 1° ottobre, delle limitazioni al traffico previste dall’Accordo triennale per la qualità dell’Aria, Confcommercio Emilia Romagna ribadisce la propria contrarietà ai blocchi veicolari del giovedì e alla misura delle domeniche ecologiche.

 I blocchi del traffico –  si confermano una misura dannosa e profondamente iniqua, che ostacola l’accessibilità ai centri storici delle città penalizzando le imprese commerciali e turistiche che in essi operano, avvantaggiando invece le grandi strutture commerciali periferiche ed extraurbane, che sono le vere generatrici del traffico.

 Siamo anche fortemente preoccupati – per l’ulteriore inasprimento delle misure di limitazione veicolare previste nel nuovo Piano Integrato sulla qualità dell’aria, attualmente in discussione. Una scelta in questa direzione, se confermata, non potrà che accentuare le difficoltà vissute dalle attività economiche dei nostri centri storici, già duramente provate dalla crisi, ed esasperare ulteriormente il disagio dei cittadini e dei visitatori delle città. 

Con queste misure – ribadiamo si blocca la ripresa della nostra economia, non l’inquinamento! Ci auguriamo che, nel confronto riapertosi in queste settimane con la Regione sul tema, si possa riportare l’attenzione sulla necessità di adottare finalmente misure strutturali e di area vasta per la riduzione dell’inquinamento atmosferico, per far convivere la sostenibilità delle nostre città con lo sviluppo economico.

 Confcommercio Cesena

Giornata mondiale della vista – oggi 10 ottobre.

misurare vistaIl 10 ottobre è la Giornata mondiale della Vista, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, a cui partecipano le organizzazioni e i professionisti del settore.

Tra le varie iniziative in campo in Italia, Commissione Difesa Vista, in collaborazione con Andom, Assogruppi Ottica, Federgruppi Ottica, Federottica, Anfao-Mido, Soi e Vision + Onlus, promuove azioni a sostegno della cultura della visione e della prevenzione sul territorio, come “Mesi della Vista”, partita a Milano nei giorni 7 e 8 ottobre e che ha riscosso un grande successo di pubblico.

 

Mediatori,agenti rappresentanti, spedizionieri: scadenza adempimento al 30 settembre.

mediatoriIl 30 settembre p.v. scade il termine per alcuni adempimenti nei confronti del Registro delle Imprese e del REA. da parte di mediatori, agenti e rappresentanti di commercio, spedizionieri e mediatori marittimi.

Gli adempimenti in questione riguardano le persone fisiche e le società in attività dal 12 maggio 2012 e le persone già iscritte nei soppressi ruoli e non più in attivtà.

In modo particolare si segnala che:

1. le imprese individuale e le società che, alla data 12 maggio 1012, risultavano attive nei Ruoli e nell’Elenco soppresso dovranno, entro il 30 settembre, procedere all’aggiornamento della propria posizione nel registro delle Imprese e nel REA, per via telematica, un’apposita comunicazione contenente i dati aggiornati relativi alle sedi ed unità locali, nonchè ai soggetti abilitati che svolgono tali attività per conto dell’impresa, pena un’inibizione della continuazione dell’attività.

2. Le persone fisiche iscritte nei Ruoli e nell’Elenco soppressi che, alla data 12 maggio 2012, non svolgevano alcuna attività possono presentare – sempre entro il 30 settembre 2013 e sempre in modalità telematica  – la richiesta di iscrizione nella sezione speciale REA, al fine di mantenere il requisito abilitante all’esercizio dell’attività.

In caso di mancatra iscrizione entro il termine indicato i soggetti di cui sopra decadono dalla possibilità di iscrizione nell’apposita sezione.  Tuttavia, l’iscrizione nel soppresso Ruolo costituirà requisito professionale abilitante per l’avvio dell’attività, nei 5 anni successivi all’entrata in vigore dei decreti (per agenti e rappresenanti) e nei 4 anni successivi per i (mediatori) 

Blog mediatori  www.mediareoggi.it

Blog agenti di commercio www.professioneagente.it

Confcommercio Cesena

 

Teatro Bonci: aperta la campagna abbonamenti stagione 2013/14.

teatro bonciAl via la nuova stagione teatrale 2013/2014 del Teatro Bonci  (nella foto l’interno del Teatro Bonci). .

Teatro, musica e danza che arrivano a Cesena dai più importanti palcoscenici Italiani e internazionali: per la stagione 2013 – 2014, di nuovo in campagna abbonamenti fino a sabato 5 ottobre 2013, il Teatro Bonci compone un ricco carnet di proposte attraversando epoche, stili e generi, fra tradizione del classico e esplorazione dei territori artistici più vivaci dalla scena contemporanea mondiale,

Dal 12 ottobre 2012 al 5 aprile 2014, sono in programma 33 titoli per un  totale di 73 serate di spettacolo. La campagna abbonamenti è aperta fino a sabato 5 ottobre. Dall’8 ottobre inizia la prevendita dei biglietti.

Per maggiori infotrmazioni: Teatro Bonci – P.zza Guidazzi – Cesena

biglietteria 0547 – 355959 – info@teatrobinci.it  www.teatrobonci.it