Archivi Giornalieri: 14 Ottobre 2013

L’abbronzatura incomincia …a tavola.

frutta esotica

Per ottenere i migliori effetti dell’abbronzatura, è importante seguire un’alimentazione che tenga conto di alcune semplici consigli.

E’ dimostrato che per rendere i tessuti più idratati ed elastici e proteggerli dagli effetti dei radicali libero, responsabili dei processi di invecchiamento cutaneo, è basilare l’apporto di alcune vitamine.

La vitamina H, che agisce sul rinnovamento cellulare, e si trova nella soia, nelle uova, nel lievito di birra;

la vitamina E, antiossidante e anti-radicali liberi, disponibile nell’olio di germe di grano, nei legumi, nei cereali integrali, nelle uova;

la vitamina C, importante per la formazione di collagene ed alastina, e che regola il processo di produzione della melanina, ed è presente nei kiwi, nelle arance, nel pompelmo e nel pomodoro;

la vitamina A, il cui precursore, il betacarotene,  contenuto nella frutta e nella verdura, è abbondante nei vegetali a colorazione giallo-arancione (carota, albicocca, melone, zucca, pesca gialla ecc..)

Sportello Bellezza & Benessere di Confcommercio Cesena