Monthly Archives: ottobre 2013

A voi donne…

donne 2

A tutte voi donne dico: ricordiamo sempre chi siamo.

Non dimentichiamo che noi donne sappiamo essere umili, tenaci, testarde, ma anche fragili e sensibili. Qualcuno dice che siamo complicate, e forse un po’ è vero, ma siamo vere ed uniche, disposte a fare qualsiasi cosa per la persona che amiamo.
Cadiamo, piangiamo, ma sappiamo reagire e rialzarci con più forza di prima. Urliamo la nostra rabbia, quando notiamo delle ingiustizie, ma sappiamo essere dolci e tenere con chi sta accanto a noi e ci tratta con amore.
Ma evitiamo sempre di stare accanto a chi ci fa del male, a chi non ci ama come meriteremmo, a chi non mostra rispetto nei nostri confronti. Non continuiamo a stare accanto a chi ci toglie la forza e la gioia di vivere, a chi ci tratta con violenza e prepotenza!
Ricordiamoci che non siamo mai sole, e se un uomo ci maltratta non merita di starci accanto. Ci sono tanti uomini straordinari, non sprechiamoci con quelli che non lo sono.
Non dobbiamo permettere mai a nessuno di spegnere la luce del nostro cuore.
Camminiamo sempre a testa alta e orgogliose di essere DONNE

Obesità : un problema sociale!

donna grassa boteo L’obesità è una patologia cronica caratterizzata da un significativo aumento di peso con ripercussioni gravi e invalidanti sulla qualità della vita. Da un punto di vista strettamente nutrizionale è sovrappeso chi ha un indice di massa corporea compreso tra 25 e 30 ed è obeso chi ha un indice di massa corporea superiore a 30.  

Il 30% di pazienti obesi che richiedono una cura ha in realtà un disturbo da alimentazione incontrollata (DAI), traduzione dall’inglese Binge Eating Disorder (BED). Consiste nel ricorso frequente ad abbuffate accompagnate da una sensazione di perdita di controllo, e colpisce sia uomini che donne senza una differenza particolarmente significativa tra i sessi. 

Consumi: indagine di Confcommercio.

icrisi econimica 2

Sono sempre più numerose le famiglie italiane che non riescono a far fronte alle spese con il proprio reddito (ad inizio ottobre sono quasi il 19% 4,7 milioni,  contro l’11,3% di marzo 2012.)

Una famiglia su quattro poi, ha difficoltà a pagare tasse e tributi e oltre il 72%, pari a 18 milioni , ha problemi ad affrontare spese impreviste come quelle mediche o per riparazioni in casa. Inoltre quasi la metà delle famiglie italiane prevede di tagliare i consumi per affrontare la crisi.

Menopausa – parliamone!

menopausa

La menopausa, è difficile da affrontare e gestire, ma è un periodo della vita di ogni donna.

Essa coindice con la fine delle mestruazioni e spesso tale cambiamento è accompagnato  da una serie di cambiamenti che coinvolgono anche la sfera emotiva, sociale, affettiva e psichica in un periodo compreso tra 5 e 10 anni definito come climaterio. 

A che età si presenta la menopausa?

Normalmente la menpausa si manifesta fra i 50 e 52 anni. Esistono tuttavia fattori aggravanti, che interferiscono diminuendo non di rado l’età anagrafuca di tale evento, come il fumo, il tipo di alimentazione, l’abuso di alcool.

Quali i sintomi?

In menopausa la maggioranza delle donne lamenta disturbi come vampate di calore, sudorazioni notturne, palpitazioni, tachicardia, vertigini, disturbi del sonno, secchezza vaginale e prurito genitale.

Giardino del Benessere – apre a Ponte Pietra di Cesena.

estetista massaggio viso

Giardino del benessere, così si chiama il nuovo tempio della bellezza,  che apre domenica 20 ottobre alle ore 17,00 a Ponte Pietra di Cesena in  Via Marzolino 2474.

cell.345.3340596 giardinodelbenessere.mel@live.it

Nel centro di estetica & benessere,  Giardino del benessere,  tutti i trattamenti per il viso e per il corpo, eseguiti  dalle mani esperte della titolare Melanj Cecchini. 

Orari: lunedì e mercoledì 13,00  –  20,00; martedì – giovedì e venerdì 9,00 – 19,00 e sabato 8,00 – 18,00.

A Melanj, i migliori successi e le più grandi soddisfazioni.  

Spotello Bellezza & Benessere di Confcommercio Cesena