Mediatori,agenti rappresentanti, spedizionieri: scadenza adempimento al 30 settembre.

mediatoriIl 30 settembre p.v. scade il termine per alcuni adempimenti nei confronti del Registro delle Imprese e del REA. da parte di mediatori, agenti e rappresentanti di commercio, spedizionieri e mediatori marittimi.

Gli adempimenti in questione riguardano le persone fisiche e le società in attività dal 12 maggio 2012 e le persone già iscritte nei soppressi ruoli e non più in attivtà.

In modo particolare si segnala che:

1. le imprese individuale e le società che, alla data 12 maggio 1012, risultavano attive nei Ruoli e nell’Elenco soppresso dovranno, entro il 30 settembre, procedere all’aggiornamento della propria posizione nel registro delle Imprese e nel REA, per via telematica, un’apposita comunicazione contenente i dati aggiornati relativi alle sedi ed unità locali, nonchè ai soggetti abilitati che svolgono tali attività per conto dell’impresa, pena un’inibizione della continuazione dell’attività.

2. Le persone fisiche iscritte nei Ruoli e nell’Elenco soppressi che, alla data 12 maggio 2012, non svolgevano alcuna attività possono presentare – sempre entro il 30 settembre 2013 e sempre in modalità telematica  – la richiesta di iscrizione nella sezione speciale REA, al fine di mantenere il requisito abilitante all’esercizio dell’attività.

In caso di mancatra iscrizione entro il termine indicato i soggetti di cui sopra decadono dalla possibilità di iscrizione nell’apposita sezione.  Tuttavia, l’iscrizione nel soppresso Ruolo costituirà requisito professionale abilitante per l’avvio dell’attività, nei 5 anni successivi all’entrata in vigore dei decreti (per agenti e rappresenanti) e nei 4 anni successivi per i (mediatori) 

Blog mediatori  www.mediareoggi.it

Blog agenti di commercio www.professioneagente.it

Confcommercio Cesena

 

About Meris Casalboni
Amo definirmi imprenditrice di me stessa! Ecco perché amo le donne, per l’impegno, la costanza, la perseveranza che mettono in tutto ciò che fanno. Sposata, con una figlia, amo la casa, leggere, giocare a “burraco” e soprattutto amo stare con gli amici. Dico sempre che l’età è solo un fattore anagrafico: dopo i 40 anni, tutti gli altri sono di esperienza! Conciliare il lavoro, la famiglia, la casa, gli interessi e una figlia di 18 anni, richiede un impegno costante, una buona organizzazione mentale e, perché no, un buon carattere. Professionalmente nasco all’interno delle Associazioni di categoria, seguendo per anni le attività legate al mondo dell’artigianato e del commercio, diventando punto di riferimento per le imprese artigianali, commerciali, di servizio alla persona e alla casa, giovani imprenditori e donne imprenditrici.