Archivi Giornalieri: 24 luglio 2013

Estate: la scelta dell’occhiale da sole è fondamentale!

occhiali da sole

La scelta dell’occhiale da sole è fondamentale per la protezione dei nostri occhi. Oltre al giusto “sguardo” per l’estetica, è necessario che montatura e filtri e/o le lenti garantiscano la giusta e naturale protezione dalla parte più nociva della luce. Non bisogna demonizzare la luce solare, che è alla base della nostra esistenza, ma neanche sfidarla.

La montatura, in funzione dell’utilizzo, deve avere determinate caratteristiche di funzionalità e protezione. L’occhiale da sole per tutti i giorni deve essere in grado di sostenere le lenti o i filtri, senza alterarne forma e dimensione. Quest’ultima, la dimensione, in relazione alla grandezza del viso, è consigliabile che sia leggermente ampia, in modo da proteggere oltre agli occhi, anche le parti superiori e inferiori dell’intera orbita, dove la pelle è più sottile e più delicata e quindi più vulnerabile ai raggi solari.

L’occhiale da sole per uso sportivo, al contrario, nasce soprattutto con determinate caratteristiche di robustezza, dovendo superare spesso prove di impatto, e proteggere pertanto gli occhi. Le caratteristiche di lenti e filtri, ovvero colorazioni e materiali, variano in funzione del loro utilizzo e dal materiale con cui sono realizzati. Fra le caratteristiche principali, lenti e filtri, devono:

proteggere dalla luce blu;
• eliminare fastidiosi riflessi e abbagliamenti;
• aumentare il contrasto;
• migliorare la percezione dei colori;
• proteggere dai raggi Uv;
• garantire benessere visivo durante l’utilizzo.

Lenti fotocromatiche. L’ultima generazione è in grado di passare dallo stato chiaro a quello scuro in modo estremamente rapido. Il trattamento fotocromatico garantisce una totale protezione con qualsiasi condizione di luminosità.

Lenti polarizzate. La loro caratteristica è quella di assorbire la luce che vibra sul piano orizzontale e trasmettere solo quella verticale. Viene così garantita una qualità visiva eccellente, priva di fastidiosi riflessi e abbagliamenti. Ideale, ad esempio, per chi guida. Oggi sono disponibili anche nella versione fotocromatica.

Lenti alla melanina. All’interno del polimero vengono inseriti elementi di melanina sintetica, che assicura lo stesso livello protettivo di quella naturale. La melanina sintetica, come quella naturale, protegge dalla luce solare filtrando i raggi Uv Hev ( luce blu).